Home » News » Legislazione » Broker Regolamentati Mifid CySec

Broker Regolamentati Mifid CySec

Alla data attuale sono ancora pochi i broker Opzioni Binarie che hanno recepito la nuova regolamentazione Mifid e CySec. Tra i broker opzioni binarie regolamentati ricordiamo:

Broker Deposito minimo Trade minimo Max Profitto Recensione Vai al Broker
250$ 1$ 85% leggi visita
100 $/€ 10$/€ 95% leggi visita

 Ricordiamo che un broker regolamentato permette di avere maggiore tutela dell’investitore specialmente se si tratta di depositi importanti fino a 20.000 euro. Infatti questi broker sono obbligati a mantenere i depositi dei clienti in conti separati da quelle delle società ed accendere una assicurazione che copra ogni singolo cliente fino ad un importo di 20.000 euro.

Infine in caso di controversie, il cliente si può rivolgere anche alle autorità competenti della CySEC che potrebbe agire immediatamente nei confronti dei broker.

Con questo non vogliamo dire che gli altri broker non sono seri ma solo che la regolamentazione è sicuramente una tutela maggiore.

___________________________________________________________________________________________________

Abbiamo deciso di regalare a tutti coloro che aprono il conto tramite il nostro sito con uno dei broker convenzionati gli indicatori e la strategia per il trading online con le opzioni 60 secondi.

Per ricevere il materiale è necessario iscriversi al broker, mandare un’email a buylink@libero.it e attendere la nostra risposta per essere autorizzati ad effettuare il deposito minimo. Dopo la verifica del deposito sarà inviata la strategia e gli indicatori.

Buon Trading!

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Banche adesso più sicure: maxidecreto del Governo

Dopo diversi rinvii e attese il Consiglio dei Ministri vara la riforma delle banche, escludendo la parte che riguarda i quattro istituti locali falliti (banche Etruria, Marche, Chieti e Ferrara), affidate invece a un altro decreto del ministero dell’Economia. Dopo l’ok di Bruxelles rimangono confermate invece le nuove garanzie per le banche che si trovano in difficoltà, le agevolazioni sulle garanzie ...