Home » Tag Archivi: no esma

Tag Archivi: no esma

FBS broker con 50$ free e leva 1:3000

Di recente la normativa MiFID ha costretto tutti i broker CFD a un approccio iper-conservativo verso i servizi offerti ai clienti. Ciò, però, non vale per i broker con sede al di fuori dell’Unione Europea, ancora liberi di proporre le più varie condizioni economiche e di farsi giudicare solo dai trader. Tra questi spicca FBS, uno dei broker con la migliore offerta “economica” in assoluto.

Il profilo di FBS Broker

FBS è un broker dalla doppia faccia. E’ sia market mover che ECN. Il trader può dunque decidere se operare in un ambiente “protetto” o se usufruire delle opportunità che il mercato profondo e reale gli offre. Ha sede nella Isole Marshall ma vanta delle solide licenze, dunque non ci possono essere dubbi sulla sua sicurezza. Nello specifico, è regolamentato dalla famosissima Cysec e dalla IFSC, International Financial Services Commission.

La qualità di FBS è dimostrata anche dai numeri. Ovvero, dalla quantità di broker che vi fanno riferimento. Essi sono oltre 9.000.000, distribuiti in ogni parte del globo (190 paesi!).

Gli standard raggiunti da questo broker sono testimoniati anche dai premi che ha di recente conquistato. Dal 2009 al 2011 è stata nominata “Fastest growing broker Asia”. Nel 2013 è stata premiata come miglior broker in Asia e nel sud-est asiatico.

Non ci possono essere dubbi. FBS è un broker sul quale fare affidamento.

I vantaggi di FBS leva 1:3000

FBS vanta caratteristiche particolari, che raramente si trovano nei broker di tutto il mondo, specialmente in quelli europei. Ecco un sunto dei suoi vantaggi.

Leva stratosferica. In un contesto che assiste a una svalutazione della leva, depressa dalla MiFID, FBS propone la leva più alta di tutti i tempi, ovvero la 1:3000.

Assicurazione gratuita. A certe condizioni, FBS consente di assicurare il proprio deposito (si può assicurare dal 10% al 100%). In questo modo è possibile fare trading senza timore di finire sul lastrico.

Metodi di pagamento a misura di cliente. I trader possono versare e prelevare denaro dai propri conti attraverso numerosi canali, la maggior parte dei quali prevede zero commissioni: circuito Visa, circuito Mastercard, Neteller, Perfect Money, Skrill e altri.

Ricche promozioni. Anche da questo punto di vista FBS sembra avere pochi rivali. Non ne ha certo in Europa, in cui la normativa ha ristretto enormemente il margine di azione per i broker che intendano offrire promozioni. Nello specifico FBS propone un bonus di benvenuto di 50 dollari (ritirabile a specifiche condizioni), un bonus del 100% sul primo deposito e altro ancora.

L’offerta di FBS + bonus 50$ gratis

La prima voce in cui FBS eccelle è quella relativa alle tipologie di account. L’offerta è davvero ricca e si sviluppa su binari insoliti per un broker.

  • Conto Cent. E’ l’account dedicato agli assoluti principianti. Ha condizioni economiche veramente vantaggiose. Il deposito minimo iniziale, per esempio, è di 1 dollaro. Lo spread è variabile e parte da 1 pip. Non ci sono commissioni, la leva finanziaria raggiunge 1:1000.
  • Conto Standard. In questo caso, il deposito minimo iniziale è comunque ultra-competitivo, e pari a 100 dollari. Non ci sono commissioni e gli spread partono da 0.5 pip. La leva finanziaria raggiunge lo strabiliante rapporto di 1:3000. Il volume degli ordini possibili è compresa tra 0,01 lotti e 500 lotti.
  • Conto Micro. Questo account è una via di mezzo tra lo Standard e il Cent. Il deposito minimo iniziale è infatti di 5 dollari. Lo spread è anche in questo variabile e parte da 3 pip. Ovviamente, non ci sono le commissioni. La leva, proprio come nello Standard, raggiunge 1:3000.
  • Conto Zero Spread. E’ una specie di account “deluxe”. Infatti, il deposito minimo iniziale è più alto, pari a 500 dollari. Lo spread però, come suggerisce il nome, è ancorato a zero pip. In compenso si pagano le commissioni, comunque molto leggere: 20 dollari a lotto. La leva finanziaria massima è pari a 1:3000.
  • Conto ECN. E’ l’account riservato ai veri professionisti. Non a caso consente di operare in ECN. Il deposito minimo iniziale è di 1000 dollari, lo spread è variabile e parte da 1 pip. Le commissioni sono basse e fisse: 6 dollari a ordine. La leva finanziaria raggiunge 1:500.
  • Conto illimitato. Dedicato ai maestri del trading: il deposito iniziale è di 500 dollari, non ci sono commissioni, lo spread parte da 0.2 pip, è possibile generare volume pari a 500 lotti, non vi è un limite nel numero di posizioni aperte contemporaneamente.

Tutti i tipi di conto (eccetto l’ECN) consentono di fare trading sulle valute, sui metalli, sulle criptovalute, sui CFD. Nello specifico l’offerta comprende ben 35 coppie valutarie, oro, argento, palladio, platino, CFD del Brent, del WTI, del DAX30, Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Dash.

Le piattaforme di trading, invece, sono le inossidabili MetaTrader 4 e MetaTrader 5.