Home » Tag Archivi: etoro

Tag Archivi: etoro

eToro criptovalute: copy funds e social trading

eToro è capace di stupire, di rinnovare se stesso e di trasformarsi in una delle piattaforme per il trading di criptovalute più apprezzata e innovativa. Testimone di ciò è eToro, uno dei broker più interessanti in assoluto, in grado di porsi all’avanguardia del settore e portare novità destinate a fare scuola. Il riferimento è al Social Trading e al trading di criptovalute. Ecco cosa è eToro, che tipo di offerta mette a disposizione e un approfondimento sugli elementi Social e Crypto.

eToro: visita il sito ufficiale

eToro in pillole

eToro è un broker market maker molto affidabile. In quanto tale, mette a disposizione dei trader un ambiente controllato, assicura tutti gli ordini, impone degli spread. La buona notizia è che i prezzi sono quanto di più simile ci possa essere al mercato reale, e in più lesina spesso nelle commissioni. Ne conseguono condizioni economiche incredibilmente favorevoli.

Ovviamente, eToro è un broker regolamentato. Si fregia, infatti, delle licenze erogate da Cyec e Fca, due tra i più importanti enti di regolamentazione. Tra l’alto, sottostà alla normativa europea MiFid, che è la più efficace nella protezione del consumatore.

A stupire di eToro è in primo luogo l’offerta, che è tra le più complete del mercato. I trader hanno solo l’imbarazzo della scelta, tra Forex (quindi coppie di valute), azioni, indici, materie prime, ETF e CFD. Anche il numero di asset è straordinariamente alto, e si fregia della presenza di beni anche “esotici”, che proprio per la loro volatilità pongono in essere interessanti opportunità di guadagno.

Non c’è dubbio però che, almeno per ora, il piatto forte di eToro sia rappresentato all’offerta di Social Trading e di trading con le criptovalute.

Il Social Trading con eToro


L’espressione “Social Trading”, almeno in eToro, sta a indicare una gamma di servizi che consente ai trader di automatizzare la propria attività, “appoggiandosi” ai trader più importanti e di successo, in una prospettiva di replica fedele. Le opportunità sono due.

  • Copy Trader. In questo caso, l’utente copia direttamente un Popular Investor, ossia uno dei trader individuati dal broker come ultra-competenti. L’utente può scegliere quale trader seguire, agganciare il suo conto e… Basta, tutto qui, non sono richiesti sforzi particolari da parte sua.
  • CopyFunds. In questo caso, il conto dell’utente replica in automatico quanto accade nel conto non di un trader, bensì di fondi speciali, raggruppati secondo il criterio tematico. E’ ottimo, se l’obiettivo è diversificare quanto più possibile.

Attorno a questi servizi, eToro ha organizzato una community ricca e vivace. Grazie a questa, gli utenti possono parlarsi, dialogare, scambiarsi consigli, persino fare amicizia. Soprattutto, possono imparare l’uno dall’altro.

Il trading di criptovalute con eToro

eToro è stato uno dei primi broker a inserire le criptovalute nella sua offerta. Il trading Crypto in eToro si basa sui CFD. Gli utenti, infatti, non scambiano fisicamente la criptovaluta, bensì strumenti derivati. Si tratta di un vantaggio, visto che uno scambio diretto risulterebbe lento e poco efficace, visti i tempi tecnici necessari a realizzare le transazioni di Bitcoin e compagni.

eToro mette a disposizione un invidiabile parco di criptovalute: Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Ethereum Classic, Ripple, Dash, XLM, Neo.

Le condizioni economiche sono favorevoli. Gli spread vanno dall’1,5% al 5%, che sono percentuali molto basse, se si considerano le particolarità di questa asset class.