Home » Guide Trading » didattica-forex-trading » Segnali forex Gann

Segnali forex Gann

Il trading online sul forex è una delle più ambite professioni nel mondo del lavoro online o dello smart working. Non a caso si tratta di uno dei settori con la maggior capacità di creare redditto online.

Il forex trading si basa sullo scambio di investimenti su coppie di valute come EURUSD, GBPUSD, USDJPY e tante altre.

Ogni coppia di valuta può essere acquistata e poi rivenduta (anche dopo pochi secondi) al fine di ottenere un profitto.

Ad esempio si può comprare EURUSD a 1.10 e rivenderlo a 1.11 riuscendo a guadagnare 100 pips che equivalgono a 1000 dollari in caso di investimento di 1 lotto forex (pari a 100.000 dollari nominali).

Il forex trading però permette di creare anche guadagni dai ribassi, ovvero vendere a 1.10 e comprare quando scende a 1.09 (stesso profitto dell’esempio precedente).

Per aprire 1 lotto forex non è necessario avere effettivamente 100.000 dollari sul conto ma solo il margine richiesto dal broker che va da 100 a 3333 dollari, a secondo della leva finanziaria scelta dal trader (ad esempio 1:30 o superiore fino a 1:888).

Segnali forex

Per diventare bravi trader e poter guadagnare è necessario utilizzare segnali forex statisticamente capaci di creare profitto nel lungo periodo.

Tra i metodi per creare segnali forex per investire e creare un profitto online ci sono gli studi di:

  • indicatori (ad esempio medie mobili, bande di bollinger o ichimoku)
  • oscillatori (ad esempio RSI o Stocastico)
  • analisi tecnica (ad esempio lo studio di figure come triangoli, rettangoli, testa e spalle)
  • analisi fondamentale (ad esempio lo studio dei dati macro e micro economici)
  • analisi con Gann
  • analisi con Elliott
  • analisi con i cicli di Hurst
  • e tanti altri metodi (ad esempio lo spread trading sui futures di materie prime)

Le moderne piattaforme di trading permettono anche l’utilizzo di software che studiano in modo autonomo il mercato e possono aiutare il trader nell’attività di:

  • ricerca di opportunità
  • apertura di posizioni
  • chiusura dei trades
  • gestione del rischio

Formazione per diventare trader

Al fine di riuscire a diventare bravi trader è necessario investire tempo sullo studio e quindi sulla formazione di se stessi per conoscere nel migliore dei modi il forex.

La formazione nel mondo del trading online sul forex è molto vasta e in media un autodidatta deve dedicare 2-3 anni per poter ottenere risultati professionali.

La formazione professionale offerta dai corsi forex online è un modo per velocizzare l’apprendimento perché si basa su esperienze maturate da trader professionisti. Oggi rispetto a 10 anni fa grazie all’avvento dei corsi online, l’evoluzione di internet e delle nuove piattaforme di trading accessibili anche da chi ha capitali esigui si può apprendere in modo molto più veloce.

Il rispetto delle regole di trading di un trading system può generare un extra reddito mensile a patto che il trader riesca a seguire con precisione e oggettività il sistema. E’ infatti fondamentale seguire i segnali forex del sistema per poter ottenere il profitto mensile desiderato. Il peggior nemico del trader è la distrazione e la mancanza di controllo dell’emotività.

Dan Aran

Dan è un trader indipendente appassionato di finanza e studio di strategie forex intraday AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come consigli di investimento personalizzati ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

trading cos'è

Trading cos’è e come funziona: una piccola guida per gli aspiranti trader

Trading: cos’è e come funziona? E’ la domanda che si pongono principianti e aspiranti trader, come anche la gente comune attratta da qualche campagna pubblicitaria ben congegnata e dalla costante diffusione a cui questo genere di attività è andata incontro. Non è facile rispondere a questa domanda in poche righe, anche perché si tratta di un’attività complessa, potenzialmente profittevole ma ...