Home » Tag Archivi: broker forex

Tag Archivi: broker forex

XM.COM: broker forex per trading online sicuro e affidabile

XM.com è uno dei migliori Broker Forex e CFD, tra i più sicuri e affidabili in Europa.

XM Group (XM) è un gruppo di broker regolamentati. Trading Point of Financial Instruments Ltd nasce nel 2009 ed è regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC 120/10), Trading Point of Financial Instruments Pty Ltd nasce nel 2015 ed è regolamentata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC 443670) e Trading Point of Financial Instruments UK Ltd nasce nel 2016 ed è regolamentata dalla Financial Conduct Authority (FCA 705428).

Sono 196 i Paesi che hanno scelto XM come partner e più di 21.000 sono gli affiliati.

Visita XM.com e inizia a fare esperienza nel trading

XM: affidabilità e sicurezza

Uno dei principi cardini di XM è proprio la Sicurezza dei Fondi dei Clienti e in qualità di broker Forex regolamentato dalle principali certificazioni adotta alcune importati procedure, quali:

  • Opera con istituti bancari di primo livello
  • In caso di insolvenza, tutela i clienti con misure ulteriori come il Fondo di Compensazione dell’Investitore (solamente per i clienti Trading Point of Financial Instruments Ltd)
  • Effettua un monitoraggio delle transazioni e per la gestione del rischio per evitare la possibilità di perdite superiori all’investimento iniziale
  • Utilizza metodi di pagamento per i versamenti e i prelievi dei fondi che garantiscano la sicurezza dei trasferimenti e la privacy dei clienti mediante la tecnologia SSL
  • Fornisce informazioni dettagliate sulle condizioni di trading e la massima trasparenza degli strumenti finanziari forniti
  • Offre tra i migliori spread ai clienti
  • Non applica commissioni extra sui depositi e sui prelievi. Non ci sono costi fissi.

Tipologie di Conto trading XM

Se decidiamo di fare Trading Forex online con XM e quindi di aprire un conto, analizzando la piattaforma, abbiamo la possibilità di scegliere se

  • Aprire inizialmente un conto Demo, che ti consente di provare la piattaforma di trading Forex XM , utilizzando denaro virtuale e quindi senza correre dei rischi
  • oppure di aprire subito un conto Reale, beneficiando del Bonus di Benvenuto di 30 USD (o equivalente in altra valuta) in omaggio, senza obbligo di deposito in caso di conto con regolamentazione ASIC. (This bonus is not available for clients registered under Trading Point of Financial Instruments Ltd and Trading Point of Financial Instruments UK Ltd).

A sua volta scegliendo di aprire un conto Reale, abbiamo tre tipologie di account:

  • Conto Micro, consigliato per trader principianti e adatto a chi vuole adottare un approccio a basso rischio verso investimenti. Consigliato per i conti fino a 3000 euro.
  • Conto Standard, consigliato per trader più esperti che attivano un maggior volume di negoziazioni.
  • Conto Zero, consigliato per lo scalping online e con spread ridotto quasi a zero!
  • Conto ultra Low (nota bene: XM Ultra Low Account non è disponibile in tutti i  broker del Gruppo. Il paese di residenza del cliente potrebbe non avere a disposizione questo tipo di conto)

Confronta tutti i conti trading di XM QUI

Bonus XM

Con il Broker XM potrete beneficiare di alcune interessanti promozioni. Tutti i clienti che aprono un conto reale XM con ASIC per la prima volta hanno diritto al bonus zero deposito. Prende questo nome perché XM non richiede nessun deposito e dunque potrete fare trading reale senza rischiare il capitale investito. Una volta richiesto il bonus (entro 30 giorni dall’apertura del vostro conto) l’importo verrà immediatamente accreditato sul conto e reso disponibile per le vostre attività di trading. Un aspetto molto interessante è che tutti i profitti derivanti dall’uso del bonus possono essere prelevati.

Bonus 50% fino a 500 usd

Oltre al bonus di benvenuto, il Broker XM con regolamentazione ASIC dispone di un bonus di deposito su due livelli, cioè offre un bonus del 50% fino a 500 usd più un ulteriore bonus del 20% fino a un importo massimo di 5000 usd ( o equivalente in altra valuta).

I clienti con regolamentazione ASIC possono ottenere anche 30$ di bonus di benvenuto.

Ottenere 30$ di bonus di benvenuto

Raccogli punti trading e trasformali in denaro reale

Il programma XM Loyalty offre ai clienti la possibilità di raccogliere gli XM Points (XMP) in base ai lotti tradati. Gli XMP possono essere riscattati in ogni momento dai clienti sotto forma di credit bonus che può essere usato per fare trading.

*Trading bonus e il Loyalty Program, non sono disponibili per i clienti di  Trading Point of Financial Instruments Ltd e Trading Point of Financial Instruments UK Ltd.

Diverse volte l’anno, inoltre, sono previsti ulteriori bonus stagionali in concomitanza con alcuni eventi del calendario economico e bonus esclusivi a cui si potrà accedere solo su invito.

Piattaforma di Trading XM

Una volta aperto il conto hai accesso completo a MetaTrader4, la Piattaforma di Trading Forex XM che è tra le più apprezzate e tra le più efficaci, in quanto offre delle funzionalità di trading avanzate.

La Piattaforma è accessibile da diversi dispositivi, quali:

  • PC/MAC (MT4 per PC, MT4 per Mac, Multiterminale MT4, WebTrader MT4, FX Arena)
  • Metatrader 5
  • Smartphone (MT4 per iPhone, MT4 per Android)
  • Tablet (MT4 per iPad, MT4 per Android)

Depositi e Prelievi su Xm

Puoi depositare velocemente sul tuo conto attraverso diversi metodi di pagamento.

Normalmente puoi usare le principali Carte di Credito, come Visa, MasterCard oppure Skrill  (perchè usare Skrill ???  leggi qui), Neteller, PaysafeCard o Bonifici Bancari.

Anche i prelievi di fondi dal proprio conto XM possono essere effettuati con gli stessi strumenti e vengono elaborati in 24 ore, dopo che sono stati verificati tutti i documenti e il conto del trader.

Strumenti di Trading di XM

Questo broker offre più di 1000 strumenti finanziari che possono essere tradati su Metatrader (MT4 o MT5).

Gli strumenti finanziari inclusi sono Forex Trading, Stocks CFDs, Commodities CFDs, Equity Indices CFDs, Precious Metals CFDs, Energies CFDs e Cryptocurrencies CFDs.

Esempi di strumenti finanziari:

  • Forex, tra più di 50 coppie di valute, 24 ore al giorno per 5 giorni a settimana.
  • Materie Prime, maggiormente esposte alle economie mondiali, che ti permettono di speculare sui futuri movimenti rialzisti/ribassisti, maggior guadagno dal calo dei prezzi
  • Indici di borsa, accedendo direttamente e a bassi costi alle economie mondiali, per strategie di trading a breve e lungo termine
  • Metalli Preziosi, trading su oro e argento
  • Prodotti energetici, come il petrolio che è la materia prima più scambiata in tutto il mondo, sfruttando l’elevata volatilità

Centro formativo XM

  1. Webinar settimanali

Sono dei seminari online, dove ciascun partecipante può interagire con altri partecipanti e con il coordinatore direttamente dal proprio PC.

XM fornisce ai proprio trader diversi appuntamenti settimanali per consentire loro di diventare sempre più abili investitori e per sfruttare al meglio le strategie di trading Forex.

600x425_italian_webinars-it

https://www.xm.com/it/webinars

  1. Webinar Forex GRATIS – ISCRIVITI

Nel 2019 sono in programmazione numerosi Webinar Trading, in cui il trader Lorenzo Sentino affronterà diversi temi formativi come:

  • Utilizzo avanzato della Metatrader 4 e 5
  • Studiare il trend, timeframe e ciclicità degli spreads
  • Strategie avanzate di trading Ichimoku
  • Utilizzo di oscillatori e indicatori ADX, RSI, SuperTrend, HeikenAshii
  • Risk e Money Management
  • Approccio psicologico ai mercati finanziari
  1. Video Tutorial

Il canale di formazione XM è ulteriormente potenziato da un sistema di video tutorials su vari argomenti, messi a disposizione da professionisti del settore allo scopo di fornire agli utenti tutte le risposte di cui hanno bisogno. visita la sezione https://www.xm.com/it/tutorials

  1. Segnali Forex XM

Tutti coloro i quali dispongono di un conto Reale su XM possono fruire gratuitamente e senza alcun limite dei Segnali Forex , per:

  • scaricare le analisi relative allo strumento finanziario di interesse, come ad esempio EUR/USD, GBP/JPY, USD/JPY, e così via.
  • Beneficiare della copertura di 10 strumenti finanziari in italiano
  • Disporre di due aggiornamenti al giorno

Assistenza clienti XM

Il broker XM offre ai suoi clienti una rete di supporto molto efficiente. L’assistenza ai clienti viene offerta 24 ore su 24 dal lunedi al venerdì in più di 20 lingue, attraverso i vari supporti:

  • Live chat
  • Telefono
  • E-mail

24option offre segnali trading gratis

Il broker 24option torna alla ribalta con servizi innovativi e rivolti alle esigenze dei suoi clienti. 24option ha lanciato la piattaforma di segnali di trading gratis per tutti i clienti che hanno effettuato il deposito.

Come funzionano i segnali trading 24option

Innanzitutto c’è da dire che si tratta di un servizio esterno al broker, affidato ad una società di professionisti che si occupa di segnali di trading da 10 anni. 

Si tratta di Trading Central, azienda nata nel 1999 e con sedi in Parigi, Londra, New York e Hong Kong. Trading Central è una società autorizzata e regolamentata da AMF (francia), SEC (usa) e SFC (asia)

Trading Central segnali di trading gratis per i clienti 24option

I segnali di trading sono: 

  • professionali
  • facili da seguire e capire
  • raggiungibili via email, mobile o computer

per iniziare ad ottenere i segnali di trading è necessario avere un conto trading di tipo GOLD, ovvero con un deposito di almeno 500 euro.

24option conto trading Gold
Entra in 24option con un conto trading Gold + segnali di trading

Piattaforma Metatrader 4 e Web

24option offre l’accesso ai mercati finanziari tramite i CFD su piattaforma Metatrader MT4 oppure tramite Web. 

Con 24option si può fare trading su:

  • forex (oltre 50 coppie disponibili)
  • azioni italiane ed estere (ad esempio ci sono le azioni della Juventus, visto che 24option è lo sponsor ufficiale della squadra di calcio italiana)
  • indici azionari mondiali
  • materie prime e metalli preziosi

Tutti i trades aperti dal web sono visibili dalla mt4 e viceversa… oltre che dalle app iOS o Android.

Come partecipare Gratis all’Investors Gala di Roma 30 Giugno

Sta per arrivare il grande giorno dell’ Investors Gala di Roma del 30 Giugno 2018. Dopo Shangai, Malesia, Madrid e Francoforte è il momento di festeggiare anche in Italia.

L’evento è sponsorizzato dal broker XM.com (broker FCA con 25€ gratis per provare leggi qui) e mira alla diffusione di didattica di alta qualità con un confronto dal vivo tra 4 famosi trader italiani sui temi di psicologia del trading, nuove regole ESMA, strategie di trend following sul forex, azioni e commodities, criptovalute bitcoin e di basket trading.

L’evento è un’occasione unica per tutti coloro che vogliono conoscere e confrontarsi con trader di alto rilievo e vogliono trascorrere qualche ora per parlare di trading online.

L’investors Gala non è solo didattica ma ci saranno tanti altri momenti unici come la Cena, i Premi a sorteggio tra i presenti, musica dal vivo e intrattenimento.

L’ Investors Gala è aperto a tutti i traders sia clienti di XM che non clienti.

Guidatrading.com ha il piacere di poter inviare 20 biglietti omaggio (altrimenti il costo è di 50 euro a persona). Tali biglietti di ingresso sono validi per tutti, ad esempio per il vostro coniuge e per fargli trascorrere una serata indimenticabile!

 

  •  Data dell’Evento:
    30 giugno 2018
  •  Orari:
    17:00 – 24:00 (GMT +2)
  •  Sede:
    Parco dei Principi Roma
  •  Premi:
    Sessione di Trading Individuale

 

Registrati qui e inserisci il codice promo LSC100 per ricevere un biglietto GRATIS

Tickmill: il broker a misura di trader

Tra i tanti broker in circolazione, spicca uno che ha deciso di differenziarsi per l’offerta, nettamente a vantaggio dei trader neofiti: è Tickmill. Il suo approccio è palese, se si guarda ad alcuni elementi come gli strumenti di trading, i contenuti didattici e soprattutto le condizioni economiche. Ecco tutto ciò che c’è da sapere su Tickmill, e perché è un broker da prendere seriamente in considerazione.

tickmill

Tickmill in pillole

Tickmill è un broker europeo, e nello specifico inglese, con sede a Londra. Si pone sotto la regolamentazione FCA, ente regolamentatore tra i più importante al mondo, che ha erogato in suo favore una solida licenza. Alla luce di ciò, Tickmill opera secondo le regole del MiFID, che è la normativa più stringente in assoluto per ciò che concerne la tutela degli investitori. Tickmill possiede inoltre la licenza di FSA, autorevole ente di regolamentazione americano.

Visita il sito ufficiale di Tickmill UK

Le condizioni economiche di Tickmill

Da questo punto di vista, Tickmill appare imbattibile, superando in accessibilità persino un broker quotato come Plus500. Partiamo dal deposito minimo, che è veramente irrisorio. Per iniziare a fare trading, infatti, sono sufficienti 25 dollari. Ciò è vero per i due account retail, il Classic e il Pro, mentre quello VIP, riservato di fatto ai professionisti, richiede un deposito di 50.000 dollari.

Anche per ciò che concerne gli spread Tickmill è insuperabile: l’account Classic prevede spread da 1,6 pip in su, mentre gli altri due non li prevedono neanche. Si segnalano commissioni solo sugli account Pro e Vip, rispettivamente di 2 e 1,6 dollari ogni 100.000 dollari negoziati.

Tutti possono quindi iscriversi a Tickmill, e guadagnare fin da subito. Anche perché la leva è estremamente alta, benché variabile. In riferimento al trading su determinate coppie valutare, infatti, si raggiunge l’eccezionale leva di 1:500.

L’offerta di Tickmill

Grazie a Tickmill si può investire sul Forex, sulle obbligazioni, sulle materie prime, con i CFD sul petrolio, sugli indici e sul cambio Bitcoin-Dollaro. Tutti gli account mettono a disposizione le combinazioni di quattro valute: euro, dollaro, sterlina inglese e zloty polacco. Nella migliore delle ipotesi, però, si contano ben 62 coppie valutarie.

Ottima è anche l’offerta di strumenti di trading. A disposizione dell’utente, un vasto assortimento di grafici e indicatori, un software per l’autotrading e il copy trader (myFX Book, attraverso cui si replicano gli ordini altrui), un calendario economico ben aggiornato e con tanto di stime degli analisti, un servizio VPS all’avanguardia.

Si segnala, infine, una offerta didattica molto completa, a prova di principiante. I contenuti sono tutti gratuiti e immediatamente fruibili sul sito. Essi comprendono webinar, video tutorial, un glossario e articoli di blog e di approfondimento.

Insomma, a giudicare da questi elementi e dal successo che sta riscuotendo, Tickmill è un broker cui fare affidamento, soprattutto se siete dei principianti alle prime armi.

Markets.com: un broker a misura di trader e di Bitcoin

Markets.com è uno dei broker più importante del panorama trading online e per le criptovalute (come il Bitcoin). Si impone, infatti, grazie a una offerta completa, a condizioni economiche favorevoli, alla capacità di porsi sempre al fianco del trader. Ciò è testimoniato, tra le altre cose, dalla presenza di contenuti formativi all’avanguardia e da un servizio di assistenza molto qualificato. Sono molti i tratti di eccezionalità che Markets.com, almeno in riferimento alla media dei broker, può vantare. Ecco i più significativi.

markets.com

  • Solida regolamentazione. Il broker possiede licenze erogate dalla cipriota Cysec e dalla sudafricana FSB (Financial Service Board), tra le organizzazioni regolamentatrici più importanti del mondo.
  • Offerta di asset straordinaria. Si contano circa 200 asset, un numero difficilmente raggiungibile dagli altri broker.
  • Opportunità di guadagno fuori scala. Markets.com consente ai trader di applicare leve altissime, pari a 1:300. La leva massima, va detto, cambia da asset class ad asset class, ma raramente scende sotto 1:50.
  • Offerta di piattaforme completa. Markets.com mette a disposizione una ricca gamma di piattaforme. Oltre alla solida MetaTrader 4 (che rappresenta lo stato dell’arte nonostante le versioni successive) i trader possono scegliere una piattaforma proprietaria, la piattaforma broker WebTrader e una piattaforma sotto forma di app compatibile sia con Android che con iOS.
  • Trading di Bitcoin con leva 1:5 e con altre 15 criptovalute

Puoi provare Markets.com da qui

L’offerta di Markets.com nel dettaglio

Markets.com permette di fare trading sul Forex, quindi scambiando valute, e CFD. Questo particolare strumento fa parte della categoria “derivati”. Il trader non possiede l’asset, che nella fattispecie funge da sottostante, bensì un titolo che ne replica il prezzo e, in generale, l’andamento.

Per quanto riguarda l’offerta in senso stretto, Markets.com consente di fare trading su oltre 50 coppie di valute. Il trader, quindi, ha a disposizione le classiche major, ma anche le valute più esotiche. Sotto forma di CFD, poi, è possibile fare trading con le azioni, gli indici, le materie prime, gli ETF e persino le criptovalute. A dire il vero, è disponibile solo il Bitcoin, che è comunque una garanzia, ma non si esclude l’integrazione di altre valute virtuali. I trader possono investire sui CFD che hanno come sottostante i future del Bitcoin quotati nei mercato CME e CBOE.

futures bitcoinL’offerta si fregia anche della presenza di numerosi strumenti, i quali hanno lo scopo di supportare gli utenti nella loro attività di investimento, nonché di creare le condizioni favorevoli per una buona analisi tecnica o una estrazione di segnali sicura. Si segnala, da questo punto di vista, la presenza di un calendario economico molto aggiornato; del Marketing Consensus, che è un pacchetto, anch’esso molto aggiornato, contenente le analisi dei maggiori esperti mondiali e una enorme quantità di dati; di una vera e propria centrale di analisi tecnica. Essa contiene indicatori di sicura efficacia, quali i punti pivot.

Un broker a misura dei trader

Markets.com si caratterizza anche le attenzioni che presta all’utenza, come si evince dal sistema informativo. Esso ha come nucleo principale i webinar, che sono tra gli strumenti più efficaci per imparare le nozioni base sul trading ma anche per ampliare il proprio bagaglio di competenze. Ai webinar si accompagna un centro di supporto che si distingue per una grande immediatezza, sviluppato mediante il sistema delle FAQ. Chi necessita di chiarimenti, può consultare con estrema facilità la relativa sezione del sito ufficiale.

Il punto forte del programma di formazione è il conto demo. Grazie ad esso, infatti, è possibile dare una svolta a proprio percorso di formazione. E’ possibile, nella fattispecie, fare pratica in tutta sicurezza, se rischio di perdere il capitale. Nei conti demo, infatti, il mercato è reale, così come i segnali che si possono ricavare con la normale attività di analisi, ma il denaro è finto. A differenza della maggioranza dei broker, siano essi di Forex o di CFD, Marktes.com propone un conto demo illimitato. E’ possibile utilizzare questa versione senza limiti di tempo.

Anche in virtù di ciò, possiamo definire Markets.com un broker a misura di trader.

ITrader: uno dei migliori broker in circolazione?

L’offerta di broker è davvero corposa, e lo è da parecchi anni. Ciò non implica, però, che alcuni broker emergenti non siano in grado di conquistare la scena. E’ il caso di iTrader, che propone una politica economica su misura di tutte le tasche, valorizzata da un ambiente di trading efficiente e sicuro. Ecco tutto ciò che c’è da sapere sul broker iTrader.

iTrader è un broker sicuro

La sicurezza è una delle qualità che caratterizzano iTrader. E’ infatti ben regolamentato, come dimostrano le tante licenze che può vantare. Su tutte, quella erogata da Cysec con licenza n° 198/13, che uno degli enti più prestigiosi al mondo. Da segnalare anche la licenza erogata da FCA, che in fatto di tutela del trader non è seconda a nessuno.
iTrader

iTrader è un broker sicuro (puoi controllare le regolamentazione e licenze da QUI) anche in virtù di una seria politica di gestione dei conti. Questi ultimi, infatti, sono segregati. Il denaro dei trader è depositato in conti separati, quindi anche nella peggiore delle ipotesi la liquidità dei clienti non corre alcun rischio.

Ciò che, lato sicurezza, distingue iTrader da molti altri broker in circolazione, è l’utilizzo della tecnologia Secure Socket Layer, che si caratterizza per un sistema di crittografia granitico. Le operazioni sono svolte in conformità con il protocollo PCI livello 1. Ciò significa che, tra le altre cose, il flusso dei dati è perennemente protetto.

L’offerta ampia di sottostanti iTrader

Un altro punto di forza di iTrader è rappresentato dall’offerta di asset, che è veramente corposa. I trader, infatti, hanno a disposizione:

  • Coppie di valute. I trader possono scegliere tra circa cinquanta coppie di valute, all’interno delle quali sono comprese anche monete esotiche come il fiorino ungherese.
  • Azioni. Si segnala quasi un centinaio di azione, le quali afferiscono ai settori più svariati.
  • Indici. I trader possono investire su parecchi indici, tra cui si apprezzano il il Dow Jones, il Nasdaq, l’SP 500, il DAX 30, il CAC 40, il FTSE 100, il NIkkei 225.
  • Materie prime. Anche in questo caso l’offerta è sterminata. Si contano svariati metalli preziosi, come l’oro, l’argento, il rame e il platino; energetici quali petrolio, gas naturale e greggio; alimentari come il mais, il grano, lo zucchero, il caffè e il cacao.
  • Bitcoin e criptovalute come Ethereum, Bitcoin Cash, Ripple e Litecoin

Conti e commissioni di iTrader

iTrader è un broker a misura di trader. Ciò si evince dalla politica economica che, per usare un termine caro alla macroeconomia, è “accomodante”. Un esempio di tale approccio ha come protagonisti gli spread, che sono molto più bassi della media. Per esempio, alla coppia euro dollaro è associato uno spread di 0,3, sebbene i picchi estremi si trovino nel segmento degli energetici (il gas naturale “soffre” d uno spread pari a 0,003).

iTrader è un broker che cerca di esaudire le speranze di guadagno dei suoi clienti. Lo fa, tra le altre cose, mediante una offerta di leva davvero interessate. Questo risulta evidente se si guarda all’offerta di Forex Trading, che prevede la possibilità di operare con una leva di 1:500. La leva, va detto, cambia a seconda dell’asset class, ma comunque si va dalla 1:50 alla 1:125.

Le piattaforme di trading

Come abbiamo già anticipato, iTrader predispone un ambiente di trading efficiente e confortevole. L’ambiente di trading è, in un certo senso, ampiamente “personalizzabile”, nel senso che i trader possono scegliere tra numerosi conti e piattaforme. Per quanto riguarda le piattaforme, l’offerta consiste nel bilanciatissimo MetaTrader 4, che secondo alcuni rappresenta tutt’ora il non plus ultra in termini di piattaforme; in Web Trader, che consente di operare via browser e di una versione mobile particolarmente performante.

Per quanto riguarda i conti, le possibilità sono tre.

  • Account Silver
  • Account Gold
  • Account Platinum

Valuta tutti i tipi di conti di iTrader – Clicca qui
La buona notizia è che tutti gli account sono caratterizzati da condizioni base eccellenti, sicché anche quello meno costoso, e in linea teorica meno fornito, offre tutto il necessario per intraprendere una proficua carriera nel trading. Per esempio, anche il Silver dà accesso a un servizio di assistenza e supporto completo e affidabile. Il Gold e il Platinum, però, hanno il pregio esclusivo di garantire l’accesso libero ai contenuti formativi. Mentre il Platinum, unico tra i tre, mette a disposizione segnali e VPS gratuiti.

Il pezzo forte dell’ambiente di trading è rappresentato dall’offerta di strumenti collaterali, di svariate utilità che rendono l’attività di investimento potenzialmente più efficace. Il riferimento è alla possibilità di sfogliare un calendario economico perennemente aggiornato, di usufruire di svariati indicatori di analisi tecnica e analisi di mercato pronte per essere interpretate.

Gestione Portafoglio di iTrader

iTrader possiede una speciale licenza CySEC che gli permette di offrire il servizio di Gestione Portafogli. Si tratta di un servizio con cui i clienti possono affidare il loro capitale agli uffici trading di iTrader per effettuare operazioni di trading online per conto loro.

Dal sito di iTrader si evincono i seguenti dati:

Dai dati pubblicati sembrerebbe esserci un’ottimo servizio. Se qualche lettore è interessato allora vi consiglio di contattarli per discutere con loro sui dettagli.

Gestione portafogli di iTrader – Clicca qui

Pepperstone: il broker ECN alla portata di tutti

Il broker Pepperstone può vantare però una qualità estremamente rara, frutto di una filosofia precisa. I trader hanno a disposizione numerosi broker, ciascuno dei quali – se guardiamo alla cerchia dei migliori – presenta una caratteristica particolare in grado di distinguerlo dalla massa. Il suo più grande merito, infatti, è aver regalato al grande pubblico la possibilità di operare in modalità ECN, abbassando le barriere all’entrata in termini di costi e competenze necessarie.

  • Broker ECN con licenza FCA e sede in UK
  • Spread a partire da 0,1
  • Ottimo per lo scalping o trading intraday
  • Mt4, MT5 e cTrader

Vale la pena, quindi, parlare diffusamente del broker Pepperstone.

Pepperstone, la sicurezza al primo posto

Pepperstone  nasce come un Forex broker ECN. Negli anni, però, ha saputo intercettare le esigenze di una utenza sempre più vasta mediante l’integrazione di altri mercati. Ad oggi, Pepperstone offre non solo il trading delle valute, ma anche dei CFD, dei metalli preziosi e delle commodity.

Lo fa in un contesto estremamente sicuro e protetto. Sono due gli elementi che comprovano questa affermazione. In primo luogo, il possesso di una licenza quanto mai solida. Essa è conferita dalla Commissione Australia per la Finanza e gli Investimenti, la celebre Asic, uno degli enti regolatori più inflessibili al mondo. In secondo luogo, Pepperstone opera la segregazione dei conti. In buona sostanza, i conti dei trader sono separati da quelli della società, e ciò pone in essere garanzie di sicurezza assolute.

Pepperstone, un broker alla portata di tutti

Pepperstone punta ad aprire le porte del trading a tutti. Lo fa mediante condizioni di trading estremamente favorevoli e un impianto formativo (fruibile direttamente dal sito, gratuitamente) all’avanguardia.

L’offerta di account pone il trader di fronte a una scelta.

  • Conto Standard. Mediante questo account, i trader operano con un approccio market maker. L’accesso al mercato non è diretto, ma gli ordini sono garantiti. Non si pagano le commissioni, che sono sostituiti dagli spread (come inferiori alla media degli altri broker). Il deposito minimo è veramente basso e pari a 150 euro.
  • Conto Razor. I trader che sottoscrivono questo account possono operare in modalità ECN. Ciò vuol dire accesso diretto al mercato, assenza di spread (o spread infimi, pari a 0,1 pip o poco più), commissioni basse ma fisse. Il deposito minimo è di 200 euro, praticamente un unicum nel panorama dei broker ECN.

Pepperstone stupisce anche se guardiamo all’offerta di asset.
I Forex Trader possono operare con:

  • Euro (EUR)
  • Dollaro americano (USD)
  • Sterlina (GBP)
  • Yen (JPY)
  • Dollaro australiano (AUD)
  • Dollaro di Singapore (SGD)
  • Dollaro di Hong Kong (HKD)
  • Franco svizzero (CHF)

Visita il sito ufficiale di KeyToMarkets

Pepperstone criptovalute Bitcoin, Ripple e altro

Pepperstone è uno dei pochi broker forex ad offrire il trading di criptovalute sulla metatrader. I clienti pepperstone possono fare trading 24 ore su 24 con:

  • Bitcoin e Bitcoin Gold
  • Ethereum
  • Litecoin
  • Ripple
  • Dash

Ben 6 sottostanti di criptovalute che possono essere tradati a partire da 0,1 lotti (circa 10 cents a dollaro di sottostante) che rendono il trading delle criptovalute accessibile a tutti. La leva finanziaria sulle criptovalute è di 1:5.

Metalli preziosi e materie prime

Se spostiamo lo sguardo verso i metalli preziosi e le commodity troviamo:

  • Oro
  • Platino
  • Palladio
  • Argento
  • Gas Naturale
  • Brent
  • WTI

Per quanto riguarda gli indici, commerciabili attraverso gli CFD, se ne contano addirittura tredici.

Tutti gli asset, o quasi, possono essere commerciati con leve molto alte, fino a 500:1. Le leve sono uno strumento molto utile poiché, a costo di qualche rischio (è sempre bene specificarlo), consentono di guadagnare cifre ingenti molto velocemente.

I migliori broker ECN in circolazione

La maggior parte dei trader retail si rivolge ai broker market maker. Esiste però una categoria a parte, preferita in genere dagli esperti e dagli investitori istituzionali: i broker ECN. Acronimo di Electronic Comunication Network, l’ECN porta il trading a un livello di professionismo elevato ma ha, come è logico che sia, vantaggi e svantaggi. Di seguito, una panoramica esaustiva su questo genere di broker e un elenco dei migliori in circolazione.

Cos’è un broker ECN

La caratteristica principale degli ECN è l’accesso diretto al mercato.


broker ecn
Ciò vuol dire che i prezzi non vengono manipolati (come accade con i market maker). Vuol dire anche che il broker si limita a intermediare il rapporto tra trader e mercato, a garantire un collegamento tra chi investe e il mercato vero e proprio, senza intervenire sugli ordini. Una conseguenza di questa dinamica – negativa – risiede nel fatto che gli ordini non sono garantiti. Il broker, anche se vi è necessita – non funge da controparte.

Un aspetto positivo è l’assenza degli spread, che caratterizza i market maker. Gli spread sono sostituiti dalle commissioni, che in genere sono espresse in percentuale. L’assenza di un intervento diretto da parte del broker, poi, pone in essere un approccio alla leva molto più prudente. I rapporti di leva sono in genere bassi. Un alta caratteristica tipica degli ECN è rappresentata dai depositi minimi iniziali, che sono in media nell’ordine delle migliaia di dollari/euro.

I 5 migliori broker ECN

XTB. E’ al quarto posto, tra gli ECN, per volume di trading. Fondato 10 anni fa, ha dalla sua un’offerta molto ampia di asset, tra cui spiccano valute, materie prime, CFD, azioni, indici, ETF. E’ compatibile con MT4 ma propone anche piattaforme più tecniche e molto efficaci. Un’altra caratteristica positiva è rappresentata dalla velocità di esecuzione: sono necessari, infatti, 85 millisecondi per eseguire un ordine.

Dukascopy. E’ attivo dal 2004 e ha sede in Svizzera. Questo broker coniuga efficienza e convenienza. Le commissioni, infatti, sono molto competitive. Ha inoltre una liquidità ottima, una velocità di esecuzione molto alta (anche se non raggiunge i livelli di XTB) e offre l’assicurazione sui depositi su un valore massimo di 100.000 franchi svizzeri.

FX Pro. E’ probabilmente il broker ECN più famoso. Non potrebbe essere altrimenti, visto la sua presenza capillare (offre servizi in oltre 150 paesi). Il suo punto di forza risiede nella liquidità, che è praticamente senza pari. Il merito va alla presenza degli investitori istituzionali, che lo hanno eletto più o meno universalmente come miglior broker ECN. E’ anche volto veloce: il 99% degli ordini viene eseguito in 50 ms.

KeyToMarkets. E’ uno dei broker più “anziani”. E’ stato fondato infatti oltre 20 anni fa e ha ricevuto la regolamentazione FCA UK. Il suo punto di forza è l’assistenza, che oltre a essere molto qualificata è presente 24 ore su 24. Le condizioni di trading sono ottime, l’offerta e la velocità sono leggermente superiori alla media dei broker ECN.

ICMarkets. Il pregio di questo broker è la convenienza, come testimoniato dal deposito minimo piuttosto basso. E’ apprezzato per essere un broker trasparente, efficiente, professionale. Offre una grande varietà in termini di piattaforme di trading e di conti, caratteristica che lo fa uno dei broker preferiti dell’utenza retail.

Swissquote: il broker che ha a cuore la formazione degli utenti

Swissquote è un broker forex e cfd di fama mondiale e molto conosciuto e apprezzato dai trader italiani. E’ il punto di riferimento per oltre 220.000 clienti sparsi in tutto il mondo, ai quali offre condizioni di trading favorevoli e la possibilità di tradare con una quantità elevata di asset.

Vai al sito di Swissquote
Swissquote è innanzitutto un broker sicuro. E’ infatti regolamentato dalla britannica FCA, conosciuta come uno degli enti regolatori più severi al mondo. Aderisce, inoltre, alla normativa MiFID, che pone in essere importati tutele per i consumatori. Infine, mette a disposizione dei clienti l’accesso al Financial Services Compensation Scheme, che protegge i depositi fino a 50.000 sterline.

swissquote

L’offerta formativa di Swissquote: webinar forex e seminari in Italia

Sono numerosi i pregi di Swissquote. Su tutti, l’attenzione che ripone nell’argomento “formazione”. Un tema molto importante, in quanto può fare la differenza, se il trader è alle prime armi. Il broker si pone dalla parte dei clienti e offre contenuti formativi di prim’ordine, completi dal punto di vista teorico e pratico.

Molto apprezzati dagli utenti sono in particolare i webinar, che di distinguono per qualità, gratuità e approccio dialogico. Sono infatti gestiti da trader professionisti, che hanno affrontano quotidianamente le tematiche di cui parlano. Sono inoltre in tempo reale, in modo che i partecipanti possano porgere domande e fare commenti. Infine, prevedono una procedura di prenotazione piuttosto semplice: è sufficiente iscriversi al sito di Swissquote e attendere un messaggio informativo riguardante gli eventi in corso e in programma.

I webinar sono incentrati sui seguenti argomenti:

  • Nozioni base sul Forex. I contenuti sono dedicati anche ai profani, a chi vorrebbe approcciarsi al trading online ma non ha nessuna competenza o conoscenza in merito.
  • Analisi tecnica. Gli utenti apprendono l’importanza dell’analisi tecnica, imparano a scegliere e utilizzare gli indicatori.
  • Strategie forex. I docenti illustrano strategie totalmente replicabili, in grado di ispirare trade vincenti.
  • Piattaforme. Le piattaforme messe a disposizione da Swissquote sono accessibili ma per sfruttarle al meglio è necessario studiare.
  • Trade a margine. L’utilizzo della leva è un’arma a doppio taglio. I webinar di Swissquote insegnano a padroneggiare questo strumento così affascinante (è in grado di moltiplicare in modo esponenziale i profitti).

Condizioni trading di Swissquote

Il broker non si distingue solo per l’offerta formativa ma anche per quella riguardante il trading in senso stretto. Nello specifico, consente di tradare con:

  • Il Forex (80 coppie di valute)
  • L’azionario (23 indici)
  • Le materie prime (greggio USA, greggio UK, gasolio, gas naturale, oro e argento)
  • I CFD su altri sottostanti

Dal punto di vista economico, Swissquote è in grado di offrire molto. Gli spread, infatti, sono tra i più bassi della categoria (spread a partire da 0.8 pip). I trade minimi, grazie alla presenza dei micro-lotti, si attestano sui 100 euro, i tassi Swap sono piuttosto convenienti.

Le piattaforme messe a disposizione, infine, sono Metatrader 4 e 5, molto famose presso la comunità dei trader.

TopFX liquidity provider forex di alto livello

TopFX liquidity provider forex è un broker che offre un esclusivo servizio di intermediazione di elevata qualità. Si rivolge a un pubblico di fascia alta, in particolare agli investitori istituzionali e ai trader professionisti. A entrambi offre le migliori condizioni per investire e produrre profitti elevati in un contesto sicuro e trasparente.

Essendo un liquidity provider offre feed di prezzo ad altri broker forex. Quindi si tratta di un importante player da cui dipendono le quotazioni e i servizi di altri broker del settore. Lavorare con TopFX vuole dire salire di livello, ovvero tagliare la catena di distribuzione e arrivare al fornitore principale.

Ecco perchè le condizioni di TopFX sono imbattibili.

  • spread intermarket a partire da 0 pips
  • commissioni a partire da 1$ a lotto tradato
  • conti true ECN
  • Multipiattaforme: metatrader 4, metatrader 5, cTrader e web app
  • oltre 2000 sottostanti per fare trading

TopFX broker: la sicurezza dei tuoi capitali

Proprio le garanzie di sicurezza rappresentano uno dei punti di forza di TopFX. A dimostrarlo, il possesso di numerose licenze. Sono circa venticinque gli enti regolatori che garantiscono per questa società di risparmio gestito e intermediazione. Tra gli enti più prestigiosi figurano la CySEC, la FCA, la BaFin e la Banque de France.

Le garanzie di sicurezza derivano inoltre da alcune specifiche scelte di natura strategica. Da segnalare è la separazione dei conti. I conti dei trader sono depositati presso alcune banche che fanno parte del circuito Tier1. Sono dunque fuori bilancio e non possono essere chiamate in causa dai creditori né tantomeno essere usati da TopFX. I clienti possono inoltre usufruire della protezione dal bilancio negativo. In buona sostanza, quando vi è rischio che il conto vada il rosso è la società a compensare e utilizzare l’enorme liquidità a sua disposizione. Questa deriva, oltre che da una florida gestione patrimoniale, dalle relazioni che ha saputo instaurare con banche prestigiose e fornitori a vario titolo di liquidità.

Broker TopFX: l’offerta

Tra i pregi di TopFXspicca anche l’ampiezza dell’offerta. I clienti hanno accesso a vari mercati e possono investire su migliaia di asset. E’ presente il Forex, il mercato dei metalli preziosi, l’azionario, quello dei Cfd. Si contano qualcosa 2.600 titoli e 14 indici. Le commissioni sono ridotte, gli spread mediamente molto bassi, la leva sempre competitiva (anche nell’azionario).

Come tutte le società di intermediazione di un certo livello, TopFX propone una piattaforma proprietaria: TopFX API. Essa opera in qualità di market maker, quindi è in grado di garantire l’esecuzione degli ordini in ogni caso, anche se manca la copertura del mercato reale. Si avvale del codice HTMLS per una più sicura e rapida trasmissione dei messaggi, sopporta Java in modo da garantire un corretto funzionamento e un rischio minimo di imprevisti tecnici (che nel trading online hanno un impatto rilevante).

In definitiva TopFX è un broker da prendere seriamente in considerazione. Offre garanzie di sicurezza che hanno pochi eguali, garantisce volumi di trading ingenti e propone politiche di gestione a misura di cliente. Ottima per gli investitori istituzionali e non solo.