Home » Recensioni broker forex » Broker Forex con deposito minimo

Broker Forex con deposito minimo

BROKER FOREX: ECCO QUELLI CHE PERMETTONO DI INIZIARE CON POCHI EURO

Una delle novità sul fronte del trading online negli ultimi anni è la possibilità anche per le persone comuni di intraprendere la carriera del trader specialmente nel forex trading. Ciò si deve soprattutto all’ascesa dell’online ma anche al mutamento di approccio che ha coinvolto alcuni broker, soprattutto broker forex. Un approccio teso all’avvicinamento al nuovo tipo di cliente. In concreto, sono state realizzate piattaforme trading semplici con leve finanziarie che permettono l’accesso anche a chi non ha grandi capitali da investire.

Queste si basano spesso su una rilettura del concetto di deposito minimo, considerato non più come una limitazione bensì come strumento promozionale. Da questo punto di vista, spiccano in particolare 3 broker CFD: XM, Markets, Plus500. Ecco, nel dettaglio, ciò che offrono.

I depositi minimi

XM è uno dei broker forex in grande ascesa. E’ relativamente giovane, quindi sta prestando molta attenzione all’aspetto promozionale. E si vede: il deposito minimo è infatti irrisorio, appena 5 dollari. Offre Webinar Gratuiti ogni settimana con autorevoli trader e formatori, segnali di trading e una piattaforma completa per chi vuole trasformare la passione per il trading in un lavoro.

Markets.com è invece una realtà consolidata da molto tempo. Forse per questo motivo, non risulta molto generoso sul fronte del deposito minimo. Questo è infatti nella media, nello specifico di 100 dollari. Tuttavia è riconosciuto a livello europeo come uno dei leader del settore da diversi anni.

Plus500, broker cfd quotato a Londra.

Ovviamente, la questione dei depositi minimi non è l’unica a rappresentare un elemento di eterogeneità all’interno di questo gruppo di broker.

La caratteristica principale di XM è, per esempio, una leva finanziaria molto alta – ma questa è una prerogativa di molti broker – anche la possibilità di aprire un conto demo. Abbondanti, comunque, le licenze (CySEC, FCA, BaFin, Mifid, Consob).

Markets si distingue invece per lo spread molto basso, appena 0.8 pip. Notevole anche il bonus offerto (fino al 50% del deposito). Il broker forex eccelle anche sul fronte assistenza: offre chat, telefono e email interamente in italiano. Le licenze in suo possesso sono firmate ASIC, FSC, Consob.

Plus500 si segnala invece, oltre che per l’affidabilità generale, anche per la versione mobile, quasi al livello di quella originale.

Esempio di utilizzo dei broker per fare trading online

Da metà Dicembre a metà Gennaio abbiamo realizzato 3000 euro di guadagno sul conto demo e in questo video ci sono le ultime scelte di trading su azioni che devono ancora essere chiuse e aperte oggi per approfittare del momento di alta volatilità dovuto alla scelta della banca centra svizzera di eliminare il controllo del tasso di cambio EURCHF a 1,20… da oggi tutto può essere diverso sui mercati valutari e infatti già si vedono forti movimenti specialmente per tutte le valute legate al franco svizzero.

I CFDs sono strumenti complessi con un alto grado di rischio di perdita del capitale per via della leva finanziaria. In media il 74-89% degli investitori retail perde soldi con il trading di CFDs. Prima di investire soldi reali devi considerare la tua attitudine al rischio e al trading di CFDS.

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FBS broker con 50$ free e leva 1:3000

Di recente la normativa MiFID ha costretto tutti i broker CFD a un approccio iper-conservativo verso i servizi offerti ai clienti. Ciò, però, non vale per i broker con sede al di fuori dell’Unione Europea, ancora liberi di proporre le più varie condizioni economiche e di farsi giudicare solo dai trader. Tra questi spicca FBS, uno dei broker con la ...